Il laboratorio: attenzione allo spread alternativo

La passata ottava si è chiusa con la conferma di bottom per Cina e nuovi massimi per Tokyo, mentre l’Italia chiude con performance particolarmente negative a causa delle note scelte politiche. Nello specifico sull’Italia analizziamo i trend di breve tramite le nostre tabelle tecniche automatiche sia su FtseMib sia sui Pir:

 Effettua il log-in  o registrati FREE per continuare a leggere...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *