Grafico del Giorno: Sterlina, tutti pronti a nuovi minimi?

Nelle ultime settimane, a causa di alcuni dati macro inglesi deludenti, ma soprattutto post  dichiarazioni del nuovo premier inglese Boris Johnson “usciremo dall’UE con o senza accordo”, la sterlina verso euro si è indebolita velocemente tornando su livelli che non si vedevano da due anni.

Pare chiaro che l’EurGbp sia diventato il nuovo barometro della Brexit e guardando il grafico del giorno di oggi, le sorti dell’Uk sembrano scritte.

EurGbp weekly.

Dal grafico settimanale si evince una figura di continuazione rialzista e con il supporto delle note e soggettive onde di Elliott, il prossimo futuro della sterlina pare ancora al ribasso. Quindi, Hard Brexit in arrivo? Non possiamo ovviamente sapere cosa deciderà di fare il nuovo premier inglese, tuttavia se le probabilità di una Hard Brexit aumenteranno potremo vedere un’EurGbp verso area 0.92 ed a seguire 0.95 e se così sarà meglio essere investiti sul Ftse100 (a cambio coperto), vista l’ottima correlazione inversa con la sterlina.

Al contrario invece, se Johnson ritornerà sui suoi passi, meglio non avere posizioni in cambi contro l’UK.

Operatore avvisato…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *