Portafoglio WDI: Annus horribilis

Portafoglio WDI: Annus horribilis

0 361
Non era facile, eppure ci siamo riusciti. Durante l’anno che si è appena concluso le quotazioni di quasi tutte le asset class sono salite e senza troppo riguardo per l’analisi intermarket: dall’azionario all’obbligazionario, dalle commodities all’oro, fino all’euro/dollaro. Eppure il

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

Author Image
Trader privato e libero professionista, modenese, laureato a pieni voti in Economia e Commercio, è socio AIAF ed è stato socio SIAT, si occupa di mercati finanziari da quasi 20 anni. Ha lavorato in EPTA SIM, con incarichi nella divisione “Eptatrading” dedicata al trading online, e in PRIVATE & CONSULTING SIM come membro del Team di consulenza. Attualmente si dedica esclusivamente alla negoziazione per conto proprio di futures italiani ed esteri, con strategie discrezionali e quantitative. Organizza periodicamente corsi di formazione, anche in collaborazione con i principali broker online, ed è stato più volte relatore sia all’ITFORUM di Rimini che al TOL EXPO di Borsa Italiana. Nel 2011 ha partecipato alla prima edizione della “Notte bianca del trading” durante il TFFORUM di Taranto, operando nelle ore notturne sui mercati americani ed asiatici. Ha pubblicato i libri “Trading intraday sul Future S&P/MIB” (Experta, 2004), “Il trading con la Tick Distribution” (Tradinglibrary, 2009) ed è coautore della “Guida Forex 2012” (Editrice Le Fonti, 2011). Interviene spesso nelle trasmissioni televisive sul canale finanziario ClassCNBC e pubblica articoli per varie testate giornalistiche, tra cui la newsletter ITForum.

SIMILAR ARTICLES

NO COMMENTS

Leave a Reply