Multiasset

0 643
Secondo segnale operativo della giornata per il servizio di portafoglio modello MUltiAsset. Visto la brutta tendenza dei tassi dei titoli di stato italiani ed europei, abbiamo deciso di alleggerire parte dell’esposizione ai bond. Vendiamo l’Etf Ishares Eur Corp Bond. Sell

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 589
Sottoponiamo ai lettori del servizio di Portafoglio MultiAsset un nuovo segnale operativo. Vediamo segnali di stanchezza dal mercato e vista l’ottima performance del titolo decidiamo di vendere melia incassando un 6% abbondante. Sell 705 Melia isin es0176252718.

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 749
Il grafico settimanale ci mostra una configurazione ciclica importante appena terminata con una implicazione tecnica importante: quello di ieri potrebbe essere l’inizio di un ulteriore rialzo alle porte! Non sarà una tendenza “one way”, visto che sul chart daily incominciano

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 297
Altro segnale operativo per i fruitori del servizio Portafoglio modello MultiAsset. Questa volta alleggeriamo (sempre in positivo) la posizione sulla regina delle commodities. Anche in questo caso riteniamo che il raggiungimento dei primi target riduca le probabilità rendimento/rischio a nostro

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 283
Sottoponiamo ai lettori ed agli abbonati del servizio di Portafoglio MultiAsset un nuovo segnale operativo. Ci abbiamo creduto ed i primi target sono arrivati e quindi ci accontentiamo di un +15% e liquidiamo la posizione sul Dax. Sell 50 quote

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 306
Sottoponiamo ai lettori abbonati al portafoglio d’investimento MultiAsset un nuovo doppio ordine operativo. Entrambe le operazioni sull’azionario Italia, seppure per motivi non del tutto coincidenti. Entrambi gli ordini sono da immettere in apertura di contrattazioni. Il primo è il più ovvio

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto questa mail da parte di un abbonato. Le considerazioni espresse sul portafoglio MultiAsset ci sembrano utili a tutti e, avendone avuto il permesso, volentieri condividiamo.


considerazioni portafoglio multiasset

Salve,

mi permetto di esprimere qualche considerazione sul  servizio del portafoglio multiasset che seguo più o meno dalla seconda metà di ottobre.

Innanzitutto mi complimento per  gli ottimi risultati raggiunti nelle ultime settimane. Ho visto che diversi titoli che erano rimasti parecchio indietro (come Telecom Italia, Ferrovie Nord,Hotel Melia…) hanno recuperato bene, segno che probabilmente la conoscenza dei fondamentali dell’azienda oltre all’analisi tecnica alla fine (credo) paga…

Mi piacerebbe tuttavia che  periodicamente (magari uno o due volte  al mese ) venissero forniti degli articoli (o anche video) di “recap” sulle posizioni aperte, giusto per non dare l’impressione al lettore che alcuni titoli in passivo più o meno pesante siano stati quasi dimenticati; magari fornendo qualche considerazione sui motivi (a livello di analisi fondamentale o tecnica) che lasciano sperare per un recupero del titolo piuttosto che non passare ad una chiusura in perdita della posizione.

Mi rendo conto portare avanti una posizione in passivo può essere psicologicamente gravoso e la mia non vuole essere assolutamente una forzatura, ma giusto una osservazione su come potrebbe essere migliorato il servizio.

Ad esempio dopo i risultati molto positivi  dell’ultimo periodo, come si pensa di procedere in vista di possibili storni?

Accettare i ritracciamenti come fisiologici visto che comunque inseriti in un trend positivo di più lungo respiro, passare a prese di profitto parziali, o ancora ad apertura di posizioni di copertura con etf short sugli indici?

Con l’occasione visto che siamo appena all’inizio dell’anno invio ad itconsilium ad alla sua redazione i miei più cari auguri di Buon 2017.

lettera firmata

 

Risposta del direttore

gent.  ………

anzitutto grazie delle Sue osservazioni. Prendere “carta e penna” per argomentare è sempre una forma di generosità.

Nel merito.

Commentare il portafoglio in genere e le posizioni in perdita in particolare:

In un settore in cui tutti guadagnano il 1000% e sbandierano la propria “ricchezza” di risultati, fare più di un commento scarno all’andamento espone al rischio di NON differenziazione.

Per i titoli “pesanti psicologicamente” a dire il vero ne abbiamo trattato sempre in webinar o appuntamenti dal vivo sottolineando proprio che la struttura di portafoglio permette appunto una agevole gestione di tali posizioni. Però la Sua osservazione è assolutamente sensata.

Posizioni e storni:

La struttura del MultiAsset non è fatta per seguire i trend di breve, infatti lo abbiamo chiamato “Portafoglio di investimento modello MultiAsset”, ogni singola parola del nome è stata meditata, soprattutto “investimento”.

Alcune posizioni sono tendenzialmente strutturali (ad esempio alcuni etf su obbligazionari e/o obbligazioni), altre sono invece più dinamiche. Però seguire i temporanei storni non è nelle corde di un portafoglio di investimento. Al massimo questi rappresentano occasioni di acquisto, salvo poi vedere l’occasione dopo diverse settimane :).

Quindi per tirare le somme: messaggio ricevuto forte e chiaro. 

Ricambio volentieri a nome mio e di tutta la redazione gli auguri

Cordialità

 

 

 

 

 

 

0 373
Come sarà il 2017? Stiamo leggendo e pubblicando gli outlook che ci paiono più interessanti, ma dopo un 2016 incredibile, ipotizzare con relativa certezza come sarà il prossimo anno, ci pare a dir poco complicato. Pensiamo quindi che, piuttosto che

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

1 432
Di seguito i titoli in trend up ed i relativi target e potenziale di crescita, come definiti nell’articolo precedente.

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 530

Rally di Natale è vivo e lotta assieme a noi. Quest’anno, diversamente dagli altri anni nessuno se l’aspettava (beh quasi nessuno, se ci è concesso) ma come sempre sui mercati, l’inatteso si avvera.

La cosa ancora più interessante, che l’attuale Rally di Natale resta per ora più che in forma e probabilmente si estenderà anche per la prima parte del 2017.

Chi sovrappesare quindi?

Abbiamo fatto “rigirare” i nostri sistemi proprietari di trend ed eccovi la lista del ftsemib40 dei titoli attualmente in stabile trend up e quindi da sovrappesare.

In più rispetto al passato, abbiamo inserito a lato il target medio segnalato dagli analisti (“consensus target price”) e accanto il potenziale ritorno in percentuale fra l’attuale prezzo ed il target degli analisti.

Crediamo che il target puntuale degli analisti non abbia troppa valenza operativa, tuttavia sarà molto importate seguire i vari target per avere un’idea qualitativa del mercato. Ci spieghiamo meglio: se nelle prossime settimane i target aumenteranno al rialzo sensibilmente, vorrà dire che sarà in atto un ulteriore re-rating delle società italiane e che quindi, il trend, sarà di qualità e dunque ancora da seguire e perorare.

In attesa di nuove indicazione, grazie Babbo Natale…..era ora che ci regalassi un bel rally anche in Italia!

 Articolo con la tabella