Authors Posts by Redazione itConsilium

Redazione itConsilium

Author Image
611 POSTS 7 COMMENTS
Gli articoli de "La redazione ITConsilium" sono frutto del lavoro di ricerca congiunto di tutti gli autori e vengono pubblicati a cura della segreteria

0 465
E’ di questi giorni la notizia diffusa dal Corriere della Sera, di un probabile aumento di capitale , che interesserà A2A, attraverso un’operazione di cash-in da parte di Fsi (Cdp),  di 170-180 milioni, corrispondenti ad una quota all’incirca del 8-10%.

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 595

Nel mese di Marzo il gruppo Fiat-Chrysler ha conseguito dei risultati leggermente migliori rispetto al mercato dell’auto che pure, in Italia registra un aumento del 15%. Si ritiene che le motivazioni di questi risultati siano legate perlopiù al giorno lavorativo in più e all’incremento degli acquisti legati al noleggio.
Sempre nel mese di marzo le immatricolazioni del gruppo negli Usa sono salite del 2%.
Sotto il fronte della struttura interna da rilevare che Ralph Gilles è stato nominato head of design e membro del group executive council al posto di Lorenzo Ramaciotti che comunque rimane nella struttura mettendo a disposizione del gruppo la sua competenza in veste di special advisor del Ceo. Altra informazione degna di nota riguarda Mauro Fenzi nuovo Coo Systems e Ceo di Comau il quale entrerà nel product committee del gruppo.

0 1197
Di seguito Vi proponiamo una selezione di segnalazioni upgrades-downgrades appena elaborata. Non mancheremo di aggiornarvi su queste segnalazioni se Vi saranno notizie significative in merito o variazioni interessanti. UPGRADES HSBC: HEIDELBERGCEMENT RAISED TO HOLD VS UNDERWEIGHT GOLDMAN: PHILIPS ADDED TO

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 669
Il bilancio consolidato relativo al 2014 ha evidenziato un utile netto consolidato di 120,5 milioni di euro rispetto ad una perdita di 43,2 milioni rilevata nell’esercizio precedente. Le motivazioni sono diverse ma tra le poste significative segnaliamo minori svalutazioni e

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 536

Marco Tronchetti Provera interviene pubblicamente e difende l’accordo che porterà a ChemChina la maggioranza di Pirelli dopo un’Opa da oltre 7,3 miliardi di euro e afferma di non aver avuto nessun contatto su una possibile contro-Opa. In una recente intervista, il Ceo di Pirelli definisce l’ipotesi di una possibile contro-Opa della giapponese Bridgestone come “un disastro”, alla luce delle “troppe sovrapposizioni” e le “enormi perdite” a cui sono andati incontro gli altri gruppi del settore nei tentativi di integrazione tra big.

Tronchetti Provera non nasconde che, sulla divisione industrial, ci sono state approfondite discussioni con due partner asiatici, e specifica che non si tratta di partner cinesi, ma sottolinea che il progetto ChemChina è quello che crea maggiore valore per la società e prevede un prezzo fair per gli azionisti.
Infine si sofferma sugli accordi parasociali legati al riassetto.

Provera fa presente che i patti prevedono un accordo di cinque anni che lega i soci attuali della Camfin, la cassaforte della Pirelli, a ChemChina, rinnovabile automaticamente per altri due e una penale di 100 milioni in caso qualcuno dei pattisti decidesse di aderire a una contro Opa.

0 628
E’ sempre utile porsi delle domande. La domanda di oggi è: si può vendere sui massimi? Alle volte si grazie ad alcune tecniche come il Sequential di Demark. Oggi vi segnaliamo un segnale sell sul Dax scattato già da alcuni

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 505
Estremo successo e chiusura anticipata. Questo in estrema sintesi è il risultato della sottoscrizione del primo bond per privati della Cassa Depositi e prestiti. Venerdì scorso, dunque, sono stati raggiunti i 1.5 miliardi di offerta in netto anticipo rispetto alle

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 632

Vedo scorrere sul calendario giorni, settimane e mesi, domandandomi quando giungeranno occasioni di trading importanti oltre ai soliti pips che quotidianamente ogni trader intraday cerca di mettere in cassaforte… proprio in quel mentre, la maggior parte dei cross valutari da via ad una volatilità senza precedenti ed aspettando con ansia tali occasioni e d’obbligo partecipare alla “festa” … e che festa!

Posso dichiarare con gioia, entusiasmo ma anche con dover di cronaca personale che i movimenti di queste ultime ottave hanno generato dei segnali meravigliosi che gratificano questa attività, danno valenza e tangibilità alle infinite ore trascorse davanti ai monitor, un trader deve attendere con pazienza e concentrazione periodi di questo genere ma con ancor più impegno e determinazione deve esser pronto a parteciparvi, che non dimentichiamo, potenzialmente può trasformarsi in un funerale ma l’esperienza, la determinazione e la lunga attesa devono far vedere sicuramente le cose nel giusto verso dando modo di posizionarci dalla parte giusta.

Difficile per un trader anticipare eventuali trend secondo congetture macroeconomiche, non a caso, tendo e cerco sempre di analizzarle successivamente al movimento, probabilmente più per una curiosità personale che per voler giustificare quel determinato tipo di oscillazione, perché è il prezzo l’unico vero elemento che un trader dovrebbe seguire come fosse il miglior amico, confermando la teoria che il mercato ha sempre ragione, in funzione di ciò, personalmente, ho deciso ormai da anni di non volergli andare contro, lo stop loss è l’arma che mi serve per gestire ciò, è il segnale che il mercato mi dà, confidandomi che sono dalla parte sbagliata, quindi l’unico approccio istintivo che la nostra mente deve fare è quello di mettersi sull’altra sponda.

Quanto descritto è ciò che è accaduto praticamente da poco prima di natale ad oggi e nello specifico sul cross Euro / Dollaro, sfido qualsiasi studio di analisi tecnica ad indicare che nel periodo citato questo cross abbia manifestato segnali di inversione oltre a quelli di continuazione… praticamente quasi tutte le chiusure quotidiane delle candele son finite sotto i minimi di quelle precedenti, pertanto mai mi è capitata una situazione simile in carriera e cioè quella di tenere in pancia uno strumento così particolare quale l’eur/usd per quasi un mese, poiché in ogni giorno trascorso si sono create le condizioni per abbassare lo stop profit praticamente mai toccato se non nella giornata di ieri, in area 1,14

Spero che questa volatilità continui ad offrire occasioni interessanti, personalmente mi attendo un riassorbimento del cross Euro / Dollaro in area 1,1550 che se rotto con decisione, potrebbe anche tentare un’escursione in area 1,17 per poi puntare ad un’eventuale affondo in area 1,10. Non dobbiamo dare per scontato che gli Usa siano concordi nel far rivalutare così’ prepotentemente la loro moneta e nelle riunioni delle prossime ore potrebbero giungere accordi che andrebbero a confermare questa teoria, in ogni caso, tentiamo con lucidità di seguire il prezzo, solamente lui.

Buon forex a tutti!

0 733
Fca ha presentato ieri i dati trimestrali. Facciamo una breve analisi. Per prima cosa rileviamo che sia l’anno che il trimestre sono stati chiusi con risultati superiori alle attese sebbene l’Ebit si sia attestato nella parte bassa delle attese. Evidenziamo

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere. 

0 556
Prime riflessioni sul servizio ControTrend, ossia il portafoglio a rischio controllato messo a disposizione di tutti i partecipanti alla sedicesima edizione della ITCup, il Campionato di Borsa con Denaro Reale. Nello specifico in questa sede ci interessa dare un’occhiata d’insieme

Si deve essere loggati per vedere questo contenuto. Effettuare Login per accedere.